Un Murale per Giancarlo Siani

Un Murale per Giancarlo Siani

Un'opera di Orticanoodles per ricordare il giovane giornalista napoletano ammazzato dalla camorra

L’idea di realizzare una grande opera di street art dedicata a Giancarlo Siani, giovane giornalista pubblicista napoletano ucciso dalla camorra nel 1985, è nata dalla sinergia tra i membri del gruppo Facebook “Un fiore per Giancarlo”, creato dagli amici di Giancarlo, il dottor Paolo Siani, fratello di Giancarlo e presidente della Fondazione Pol.i.s, ed i condomini che tuttora vivono in via Vincenzo Romaniello a Napoli, la stessa strada in cui il giornalista visse i suoi 26 anni, a pochi metri dalla quale fu ammazzato.

Per raccontare la vita di Giancarlo abbiamo lanciato il 30 giugno 2016 una raccolta fondi su DeRev, la principale piattaforma di crowdfunding per finanziare progetti creativi e innovativi rivolti alla comunità, e abbiamo selezionato uno dei collettivi più noti nel campo della street art in Italia: Orticanoodles.

Orticanoodles sono veri maestri dello stencil. La loro esperienza artistica nasce tra le strade di Milano, prima con la poster art e poi, successivamente, con la tecnica dello stencil, raffinata nello stencil on stencil, dove i ritratti di leader famosi, personaggi iconici o artisti si sovrappongono alle parole per creare un rapporto continuo tra il soggetto e il messaggio.

Gli artisti hanno accolto e sposato l’intera iniziativa e per l’occasione hanno pensato e realizzato gadget in edizione limitata: cartoline ufficiali, shopper bag, t-shirt e due edizioni limitate di stencil firmati e numerati che sono stati donati ai numerosi finanziatori del progetto, la cui fondamentale partecipazione ha permesso di raggiungere e superare il fondo essenziale per la realizzazione del murale.

L’opera è composta da due tonalità cromatiche prevalenti: il verde, colore della speranza e della Citroën Mehari di Giancarlo, e il grigio-seppia, in riferimento all’inchiostro della sua Olivetti M80, a quello della carta stampata dei quotidiani e colore che caratterizza molte fotografie di Giancarlo; gli artisti hanno infatti scelto tra un vasto campionario fotografico i ritratti più significativi del giornalista, reinterpretandoli nel loro stile. 26 frame, proprio come gli anni di Giancarlo, si susseguono come tante metope lungo i 38 metri di muro con l’intento di raccontare ciò in cui Giancarlo Siani credeva: legalità e coscienza civile. L’opera ha anche una funzione anche didattica, in particolar modo nella sovrapposizione di sette citazioni legate a sette grandi personaggi che descrivono, al meglio, il pensiero, le azioni e la vita di Giancarlo: Alda Merini, Nelson Mandela, Wilbur F. Storey, Albert Camus, Benjamin Constant, Alexis de Tocqueville e Vasco Rossi.

Il murale unisce anche tradizione e contemporaneità, perché gli Orticanoodles hanno scelto di utilizzare la tecnica dello spolvero, la stessa impiegata da tanti artisti nei secoli passati.
Il murale ha anche un’attenzione ambientale, essendo realizzata pittura Airlite, un prodotto 100% naturale che agisce in un modo molto simile a quello della fotosintesi clorofilliana delle piante riuscendo, attraverso l’energia della luce, a ridurre la concentrazione delle particelle di ossidi di azoto presenti nell’aria, per il murale di circa 80 metri quadri equivale aad aver piantato una superficie pari di alberi ad alto fusto nella stessa area. In principio gli amici di Giancarlo avrebbero voluto piantare un albero per recuperare questo luogo della memoria: in un certo senso, è come se questo fosse stato piantato e la sua funzione ecologica verrà ora portata avanti da questo speciale tipo di pittura che favorirà la diminuzione dell’inquinamento atmosferico fino all’88,8%.

Giancarlo Siani è un vero simbolo della lotta contro la camorra: questo è il motivo per cui l’operazione ha riscontrato numerosi consensi, anche tra personaggi noti, come Roberto Saviano che ne ha condiviso gli intenti.

Media partner dell’iniziativa il quotidiano Il Mattino di Napoli che ha supportato la causa sostenendo la raccolta fondi tramite il proprio sito web.

Il cantiere creativo è stato avviato il 19 settembre 2016 (compleanno di Giancarlo) ed è terminato il 23 settembre 2016, giorno dell’inaugurazione del murale, a trentuno anni esatti dalla morte di Giancarlo, alla presenza delle Istituzioni, di Orticanoodles, di Paolo Siani, dello staff di INWARD e di numerosi altri partecipanti, curiosi e giornalisti.

Ad un anno di distanza dalla realizzazione del murale, abbiamo ricordato Giancarlo Siani svelando la targa che da oggi in poi accompagnerà l’opera realizzata dagli ORTICANOODLES, insieme a Paolo Siani, fratello di Giancarlo e presidente della Fondazione Polis; Geppino Fiorenza, referente regionale “Libera Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie”; Alessandra Clemente, Assessorato ai Giovani, Creatività, Innovazione – Comune di Napoli, e Luca Borriello, direttore ricerca INWARD. Alla targa è stato associato un codice QR: chiunque passeggerà lungo il viale potrà conoscere e approfondire la storia di Giancarlo con un semplice click.

Il progetto ”Un Murale per Giancarlo” continuerà dunque a diffondere messaggi di positività e legalità; lo farà non solo per gli abitanti di via Vincenzo Romaniello, ma per tutti i napoletani e per le giovani generazioni che conosceranno Giancarlo anche grazie a quest’iniziativa.

Scarica la lista dei finanziatori

Scarica la rassegna stampa

tutte le notizie
Data
dal 19 settembre 2016
al 23 settembre 2016
 
33377319_1802334393122616_5575299301795430400_n_risultato
23 mag, 2018

Convegni “Riqualificazione è rigenerazione”

INWARD Osservatorio sulla Creatività Urbana ed il Progetto Area Giovani del Comune di Trieste, nell’ambito di CHROMOPOLIS, hanno promosso due…

Sociale

 
IMG_2181_risultato
dal 26 mar, 2018
al 28 mar, 2018

L’opera di Mattia Campo Dall’Orto a Portici

La sesta delle dieci opere previste dalla collaborazione di INWARD con EAV – Ente Autonomo Volturno è “Bellavista”, firmata dallo street artista Mattia Campo…

Aziende

 
10_risultato
dal 26 mar, 2018
al 04 apr, 2018

“‘O sciore cchiù felice” di Fabio Petani

Si intitola “‘O sciore cchiù felice”, la settima opera di street art realizzata nel Parco dei Murales di…

Artisti

 
23 mar, 2018

Mrfijodor alla Borsa Mediterranea del Turismo

Lo street artista torinese Mrfijodor ha portato creatività e colore presso la Mostra d’Oltremare di Napoli realizzando un grande…

Aziende

 
 
gianturco_inward_1
dal 19 feb, 2018
al 27 feb, 2018

L’opera di Geometric Bang a Napoli

L’opera realizzata da Geometric Bang alla stazione circumvesuviana di Napoli Gianturco con il coordinamento artistico di INWARD Osservatorio sulla…

Artisti

 
zeus40_koso_1
dal 13 dic, 2017
al 10 gen, 2018

Zeus40 per il nuovo supermarket Piccolo

Il team di INWARD ha curato il progetto di decorazione di uno dei punti vendita della catena di…

Aziende

 
21_risultato
dal 19 set, 2017
al 27 set, 2017

L’opera di Rosk&Loste a San Giorgio a Cremano

La quinta delle dieci opere previste dalla collaborazione di INWARD con EAV – Ente Autonomo Volturno è “Ricominciamo da qui”, firmata dal duo…

Artisti

 
L'opera de La Fille Bertha a Castello di Cisterna
dal 27 lug, 2017
al 01 ago, 2017

L’opera de La Fille Bertha a Castello di Cisterna

La quarta delle dieci opere previste dalla collaborazione di INWARD con EAV – Ente Autonomo Volturno è “Colorful Queen”, firmata dalla street artist…

Artisti

 
 
 
33377319_1802334393122616_5575299301795430400_n_risultato
23 mag 2018

Convegni “Riqualificazione è rigenerazione”

INWARD Osservatorio sulla Creatività Urbana ed il Progetto Area Giovani del Comune di Trieste, nell’ambito di CHROMOPOLIS, hanno promosso due…

Sociale

 
23 mar 2018

Mrfijodor alla Borsa Mediterranea del Turismo

Lo street artista torinese Mrfijodor ha portato creatività e colore presso la Mostra d’Oltremare di Napoli realizzando un grande…

Aziende

 
gianturco_inward_1
dal 19 feb 2018
al 27 feb 2018

L’opera di Geometric Bang a Napoli

L’opera realizzata da Geometric Bang alla stazione circumvesuviana di Napoli Gianturco con il coordinamento artistico di INWARD Osservatorio sulla…

Artisti

 
21_risultato
dal 19 set 2017
al 27 set 2017

L’opera di Rosk&Loste a San Giorgio a Cremano

La quinta delle dieci opere previste dalla collaborazione di INWARD con EAV – Ente Autonomo Volturno è “Ricominciamo da qui”, firmata dal duo…

Artisti

 
 
L'opera de La Fille Bertha a Castello di Cisterna
dal 27 lug 2017
al 01 ago 2017

L’opera de La Fille Bertha a Castello di Cisterna

La quarta delle dieci opere previste dalla collaborazione di INWARD con EAV – Ente Autonomo Volturno è “Colorful Queen”, firmata dalla street artist…

Artisti

 
dal 27 mag 2017
al 06 giu 2017

L’opera degli Orticanoodles a Napoli

La seconda delle dieci opere nate dalla collaborazione di INWARD con EAV – Ente Autonomo Volturno è “Ho bisogno…

Artisti

 
"Street Maths", l'intervento di Zeus40 presso la stazione di San Giovanni a Teduccio
dal 31 mag 2017
al 01 giu 2017

L’opera di Zeus40 a San Giovanni a Teduccio

La terza delle dieci opere nate dalla collaborazione di INWARD con EAV – Ente Autonomo Volturno è “Street Maths”,…

Artisti

 
nitti
dal 02 mag 2017
al 15 giu 2017

L’opera di Hope a Piano di Sorrento

La prima delle dieci opere nate dalla collaborazione di INWARD con EAV – Ente Autonomo Volturno è “Fluxus”, firmata…

Artisti

 
 
 
IMG_2181_risultato
dal 26 mar 2018
al 28 mar 2018

L’opera di Mattia Campo Dall’Orto a Portici

La sesta delle dieci opere previste dalla collaborazione di INWARD con EAV – Ente Autonomo Volturno è “Bellavista”, firmata dallo street artista Mattia Campo…

Aziende

 
zeus40_koso_1
dal 13 dic 2017
al 10 gen 2018

Zeus40 per il nuovo supermarket Piccolo

Il team di INWARD ha curato il progetto di decorazione di uno dei punti vendita della catena di…

Aziende

 
"Venti e Correnti" di Gola Hundun (foto di Antonio Sena)
dal 19 mag 2017
al 27 mag 2017

“Venti e Correnti” di Gola Hundun

L’artista Gola Hundun ha portato la street art a Caserta con “Venti e Correnti”, opera di circa 400 metri…

Artisti

 
"Giovanni e Paolo", l'opera di Rosk&Loste a Palermo. Foto di Mike Palazzotto.
dal 10 lug 2017
al 20 lug 2017

“Giovanni e Paolo”: a 25 anni dalle stragi

L’Associazione Nazionale Magistrati sezione Palermo, con il sostegno e il supporto del Comune di Palermo, la Città Metropolitana…

Governi

 
 
22 mar 2017

W3 a Milano per Nartist e il Gruppo Doimo

Il format W3 (nato: Writing al Cubo), ideato da INWARD Osservatorio sulla Creatività Urbana, ha incontrato l’industria e il collezionismo…

Aziende

 
dal 27 nov 2015
al 10 gen 2016

Ceres e INWARD: mostra di Nosego presso la Galleria Varsi di Roma

In seguito alla mostra dello street artista Zedz, presentata a Torino da Square23 Gallery, la nostra collaborazione con…

Aziende

 
Calitri_Rosk&Loste_INWARD_1
dal 22 ott 2015
al 28 ott 2015

Il ”Don Chisciotte” di Rosk&Loste a Calitri, in Alta Irpinia

Abbiamo scelto il duo siciliano Rosk&Loste per un intervento a favore di un particolare produttore di vino, l’Azienda Agricola Zampaglione, storica presenza…

Aziende

 
Ceres_Rosk&Loste_INWARD_43
dal 20 lug 2015
al 25 lug 2015

“Chi è vuluto bene, nun s’o scorda” di Rosk&Loste

“Chi è vuluto bene, nun s’o scorda” è un omaggio ai sogni della comunità locale, attraverso riferimenti di…

Aziende

 
 
 
15
20 giu 2015

W3 per la Giornata Internazionale del Rifugiato

INWARD ha stretto collaborazione con il GUS – Gruppo Umana Solidarietà per portare il format W3 al porto della Città di Ancona, per la Giornata Internazionale…

Sociale

 
villa_romana_inward_08
dal 17 giu 2016
al 24 giu 2016

INWARD e ShaOne per la Villa Romana Caius Olius Ampliatus a Napoli Est

Sulla facciata d’ingresso della parete di cinta della Villa di Caius Olius Ampliatus a Ponticelli, Paolo ShaOne Romano…

Sociale

 
inward_siani_74
dal 19 set 2016
al 23 set 2016

Un Murale per Giancarlo Siani

L’idea di realizzare una grande opera di street art dedicata a Giancarlo Siani, giovane giornalista pubblicista napoletano ucciso…

Sociale

 
''Ponticelli Street Art Tour'': laboratorio in aula informatica
10 mag 2016

Napoli est, progetto Ponticelli Street Art Tour

Abbiamo rafforzato la nostra presenza sul territorio di Napoli est e il legame con gli istituti scolastici locali…

Sociale

 
 

Street art tour al Parco dei Murales

Nel tempo, il nostro programma di riqualificazione artistica e rigenerazione sociale ha iniziato ad attrarre sempre più curiosi,…

Sociale

 
Lo trattenemiento de peccerille_10-
dal 19 dic 2015
al 10 feb 2016

“Lo trattenemiento de’ peccerille” di Mattia Campo Dall’Orto

La lettura come stimolazione della fantasia e ripensamento creativo della realtà: è questo il tema intorno a cui…

Sociale

 
Presentazione_CNR_INWARD_1
13 gen 2016

Il Parco dei Murales

A partire dal successo della prima grande opera firmata da Jorit AGOch a Napoli Est, ci è stato chiesto…

Sociale

 
INWARD_Zed1_Ponticelli_18
dal 13 lug 2015
al 20 lug 2015

“‘A pazziella ’n man’ ‘e criature” di ZED1

“‘A pazziella ’n man’ ‘e criature” è un’articolata rappresentazione dell’importanza e della qualità del gioco per i minori,…

Artisti

 
 
 
INWARD_Muro_Festival
dal 03 lug 2014
al 08 mag 2016

Relazioni e ricerca sulla street art in Portogallo

INWARD è l’unico ente italiano a far parte del Comitato Scientifico Onorario di Urban Creativity, contribuendo ad impostare le linee di ricerca…

Europa

 
Alcuni dei più famosi writers napoletani in posa con The Godfather of Graffiti, Richard Seen Mirando, Napoli, 2010. La mostra segnò anche l'inizio del progetto di creatività urbana per il sociale CUNTO.

INWARD Internazionale

La nostra attività internazionale si è concentrata, nel tempo, su due dimensioni in particolare: da un lato, la…

Europa Mondo

 
Il direttore ricerca INWARD Luca Borriello tra gli ospiti del Most Street Art Festival di Mosca (2013)
08 dic 2013

MOST – Moscow Street Art Festival

Nel 2013 abbiamo partecipato al “MOST Moscow Street Art Festival”, prima conferenza internazionale sulla street art di Mosca,…

Mondo

 
Missione a Mosca: Luca Borriello, direttore ricerca INWARD, presenta il modello di valorizzazione della creatività urbana al pubblico del WINZAVOD Centre for Contemporary Art
dal 21 giu 2012
al 04 lug 2012

INWARD in Olanda e in Russia

Nel 2012, con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri ed in un’ottica di internazionalizzazione del modello, INWARD è volato a…

Mondo

 
 
Firma del Memorandum of Understanding sulla Street Art tra Ines Machado, responsabile della GAU Galeria de Arte Urbana del settore Patrimonio della Città di Lisbona, Luca Borriello, direttore ricerca INWARD Osservatorio sulla Creatività Urbana, Igor Ponosov, street artista, curatore e direttore del programma The Wall presso il WINZAVOD Centre for Contemporary Art di Mosca, Thomas Menjou, street artista e capo dell’organizzazione internazionale londinese di promozione di graffiti writers Ground Release e Jochem Cats, street artista e operatore della Stichting Aight e della Haags Graffiti Platform de L’Aja (2012)
20 dic 2011

Urban Creativity Alliance

Nel 2011 si è svolta a Napoli, con il supporto del Ministero degli Affari Esteri, la prima riunione delle…

Mondo

 
European_Graffiti
dal 13 lug 2011
al 21 lug 2011

European Graffiti

“European Graffiti” è stato un progetto sostenuto da ANG – Agenzia Nazionale Giovani (Azione 4.3 del Progetto Gioventù in…

Europa

 
 
10_risultato
dal 26 mar 2018
al 04 apr 2018

“‘O sciore cchiù felice” di Fabio Petani

Si intitola “‘O sciore cchiù felice”, la settima opera di street art realizzata nel Parco dei Murales di…

Artisti

 
danieli_nitti_parcodeimurales_10
dal 23 ott 2017
al 03 nov 2017

“Je sto vicino a te” di Daniele Hope Nitti

Si intitola “Je sto vicino a te” la sesta opera realizzata dallo street artista pugliese Daniele Nitti, in…

Artisti

 
"'A Mamm' 'e Tutt' 'e Mamm'" l'opera realizzata da La Fille Bertha
dal 31 lug 2017
al 06 ago 2017

“‘A Mamm’ ‘e Tutt’ ‘e Mamm'” di La Fille Bertha

Si intitola “‘A Mamm’ ‘e Tutt’ ‘e Mamm'” l’ultimo intervento firmato dalla talentuosa street artista italiana La Fille…

Sociale

 
"Cinquanta Segnalibri": una produzione di venticinque segnalibri d'artista prodotta da INWARD con il supporto di Ceres spa.
14 ott 2017

Cinquanta Segnalibri

A distanza di undici anni da “Quarantotto Segnalibri”, abbiamo nuovamente radunato i più talentuosi street artisti italiani per…

Artisti

 
 
re.work
15 giu 2015

Napoli Smart City Ante Litteram

Nell’ambito di Giugno Giovani 2015, promosso dall’Assessorato ai Giovani e Politiche Giovanili, Creatività e Innovazione del Comune di…

Inward

 
Alcune delle pubblicazioni curate da INWARD negli ultimi anni: si riconoscono il catalogo di ‪‎"Circumwriting‬" del 2004 (primo evento italiano sistematico e diffuso di riqualificazione delle stazioni ferroviarie con il graffiti writing, con testi di Achille Bonito Oliva e Joseph Sciorra), ‪il volume "DoTheWriting!"‬ del 2010 (documentazione dell'unica rete al mondo di organizzazioni no profit per la creatività urbana), la prima edizione di "Monograff‬" dedicata ad Etnik (prima graphic novel sulla street art), ‪"Inopinatum‬" (primo volume del primo Centro Studi sulla Creatività Urbana in Italia), "Una mattina d'Est" con la cover di Etnik (libretto esito del processo di social naming del progetto di creatività urbana per il sociale CUNTO) e "Alephactory" dell'omonimo progetto di street art per Arti Grafiche Boccia SpA, con introduzione di Alessandro Laterza, presidente Commissione Cultura Confindustria.
28 giu 2008

WALL – Writing Art Local Library

Negli anni, INWARD ha contribuito ad arricchire la sezione cartacea di Mediaterraneum – Mediateca del Mediterraneo presso il Palazzetto degli…

Artisti

 
INWARD_01
07 nov 2006

Nasce INWARD Osservatorio sulla Creatività Urbana

INWARD International Network on Writing Art Research and Development è un osservatorio sulla creatività urbana fondato (2206) dall’Associazione Culturale Arteteca…

Inward

 
w3_inward_troisi_01
dal 14 lug 2005
al 20 giu 2015

W3 Writing al Cubo

Al principio della nostra attività, dinanzi alla necessità presentataci da non pochi enti pubblici e/o privati di riposizionare…

Artisti