Slide 1 – Organizzazione
Slide 2 – Network
Slide 3 – Ricerca
Slide 4 – Sviluppo
 
Slide 1 – Organizzazione
Slide 2 – Network
Slide 3 – Ricerca
Slide 4 – Sviluppo
 

Attività

Alcuni dei più famosi writers napoletani in posa con The Godfather of Graffiti, Richard Seen Mirando, Napoli, 2010. La mostra segnò anche l'inizio del progetto di creatività urbana per il sociale CUNTO.

INWARD Internazionale

La nostra attività internazionale si è concentrata, nel tempo, su due dimensioni in particolare: da un lato, la curiosità per l’animazione del pubblico – privato – no profit sugli scenari esteri e, dall’altro, quella geografia nota che chiama a sè elementi quali la mobilità degli artisti e delle opere, la progettazione a valere su fondi comunitari o extra, le residenze e le missioni d’arte, le possibili collaborazioni e i prolifici network tra molteplici enti che in diversi paesi, ognuno secondo…

Europa Mondo

 
DTW_sicilia_INWARD_6

INWARD e il Pubblico

La nostra prima esperienza di ciò che avremmo poi più ampiamente richiamato “valorizzazione della creatività urbana”, nella forma della tipica jam di graffiti writing, è stata alla fine degli anni Novanta, in un primo timido dialogo con il Comune di San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli. Addietro negli anni, venivamo da questo mondo, quello che soprattutto a quel tempo era concepito come un unico movimento hip hop. Organizzammo una grande convention, nel 1998 e nel 1999, chiamata Evoluzioni.…

Governi Università

 
Alephactory, a different imprinting, Etnikcon le litografie della sua opera

INWARD e il Privato

La nostra attività di messa in relazione produttiva di graffiti writers e street artisti con gallerie e aziende ha avuto inizio nel 2003, quando presso il Comune di San Giorgio a Cremano ci venne chiesto di animare uno stand provinciale alla grande fiera dei libri Galassia Gutenberg. In quel contesto conoscemmo Franco Cusati, gallerista con sede proprio a San Giorgio a Cremano, che lì esponeva alcuni segnalibri d’artista. Da quell’incontro nacque l’idea della mostra Quarantotto Segnalibri, che vide la luce…

Artisti Aziende

 
Giovani operatori sociali provenienti da tutta Europa (Ungheria, Repubblica Ceca, Belgio, Romania, Grecia, Francia e Spagna) per studiare CUNTO come modello da importare nelle proprie realtà nazionali, all'interno del progetto HAND-PRINT Youth Work for Urban Development and Social Inclusion, in collaborazione con YAP Italia e Lunaria.

INWARD e il No Profit

L’associazione culturale Arteteca da cui è scaturito INWARD si è costituita nell’aprile del 2004. Sin da allora, la nostra attenzione verso il mondo no profit è stata sempre alta, sia perché era un mondo per noi nuovo sia perché, pure se attraverso altri enti e con altre forme, ha rappresentato gran parte del nostro ambito operativo. A fine 2007, iniziammo quindi a redigere un censimento delle associazioni italiane che operavano nel nostro stesso campo perché sentivamo che qualcosa stava cambiando,…

Acu Sociale

 
 
IMG_0879 (Copia)
23 giugno 2006

W3 per la BJCEM Extra

Il format W3 (nato come Writing al Cubo), ideato da INWARD Osservatorio sulla Creatività Urbana, è stato protagonista…

Artisti

 
22 marzo 2017

W3 a Milano per Nartist e il Gruppo Doimo

Il format W3 (nato: Writing al Cubo), ideato da INWARD Osservatorio sulla Creatività Urbana, ha incontrato l’industria e il collezionismo…

Aziende

 
15
20 giugno 2015

W3 per la Giornata Internazionale del Rifugiato

INWARD ha stretto collaborazione con il GUS – Gruppo Umana Solidarietà per portare il format W3 al porto della Città di Ancona, per la Giornata Internazionale…

Sociale

 
INWARD_Muro_Festival
dal 06 maggio 2016
al 08 maggio 2016

Conferenza Internazionale sull’Arte Urbana di Lisbona

Molto contenti ed onorati per l’invito a Lisbona per inaugurare il ciclo di conferenze sull’arte urbana nell’ambito della…

Europa